Il più piccolo misuratore di polveri sottili ARW-96B

Il più piccolo misuratore di polveri sottili ARW-96B

Il fenomeno delle polveri sottili “PM” sta assumendo un ruolo di particolare importanza nella misurazione dell’inquinamento atmosferico.

Oggi parliamo di un misuratore di polveri sottili con caratteristiche uniche del suo genere, uno strumento piccolo, compatto ed economico in grado di misurare la concentrazione di particolato in modo semplice e veloce. Il Particles Counter ARW-96B è dotato di un sistema di aspirazione con una selezione granulometrica suddivisa in due valori: PM2,5 e PM10.

Facciamo una premessa spiegando che PM significa “particolate mater” e il numero indicato a seguito sta ad indicare il Ø delle particelle espresso in µm (millesimi di millimetro). L’importanza della misurazione della concentrazione di queste particelle non deve essere di certo sottovalutata considerato le conseguenze talvolta dannose per il nostro organismo. Le sorgenti di emissione delle polveri sottili si suddividono per cause “naturali”(incendi, erosioni, ecc..) o artificiali (gas di scarico dei veicoli a combustione, caldaie civili e industriali, processi di lavorazione industriale e tanto altro ancora).

schermata-arw-96B

Lo strumento che andremo ad illustrare in seguito è certamente uno dei più piccoli della sua categoria con delle caratteristiche molto interessanti.

Si presenta con una struttura compatta e, al tatto, particolarmente robusta e comoda per l’impugnatura. Al primo contatto colpisce il Display LCD a colori, molto ampio e luminoso con indicazione dei due parametri di misurazione della concentrazione nei valori di 2.5 e 10micron.

Descrizione tasti e pannello frontale

  1. Sensore
  2. Display LCD
  3. Tasto di settaggio + ▲ scorrimento verso l’alto
  4. Tasto ESC + ▼scorrimento verso il basso
  5. Tasto accenzione ON/OFF
  6. Tasto di start misura + Enter per conferma selezione
  7. Tasto Bluetooth
  8. Ingresso USB per ricarica strumento
  9. Prese d’aria di sfiato
  10. Attacco posteriore per treppiede

Manuale-misuratore-di-particolato-ARW-96B

La tastiera è moto semplice e intuitiva, è composta da 5 tasti di cui alcuni con doppia funzione. Attraverso la pressione prolungata del  tasto “SET” si accede al menù interno sul quale è possibile impostare le varie funzioni di settaggio e di misurazione:

Agendo sulle frecce  ▲▼ si scorre il menu e con il tasto “Enter” si conferma la funzione desiderata. Una volta entrati si procede sempre allo spesso modo, utilizzando le frecce per spostarsi e/o modificare il valore e “Enter” per confermare. Con la pressione prolungata del tasto “Esc” si esce dalla funzione selezionata ritornando al menù principale. Premendolo nuovamente si ritorna alla schermata di misurazione.

Una funzione da sottolineare è quella legata alla selezione del tempo di campionamento (Simple Rate). Questo settaggio consente di impostare il tempo in cui viene eseguito la misurazione ed è importante per il fatto di consentire la variazione di questo dato in funzione della zona di concentrazione dove viene effettuata la rilevazione, aumentando la sensibilità dello strumento nei diversi casi.

Ricordiamo inoltre che lo strumento, oltre a rilevare la concentrazione del particolato in due canali contemporaneamente(PM2.5 e PM10) visualizza in tempo reale anche i valori di umidità e temperatura dell’aria. Dati interessanti che possono servire a completare l’analisi ambientale.

APP-contatore-di-particelle-ARW-96B

Ora vediamo il punto di forza di questo piccolo strumento che, grazie alla tecnologia Bluetooth (4.0) e ad una Applicazione gratuita, può facilmente connettersi con il proprio Device (Smartphone o Tablet) ed effettuare le misurazione in tempo reale. I comandi possono essere impartiti direttamente dall’APP e le misurazioni effettuate vengono visualizzate e salvate in un grafico.

Alcune considerazioni, difetti e accorgimenti

  • Questo articolo è di fatto un apparecchio portatile e non deve essere impiegato come strumento di rilevazione continua di inquinamento da polveri sottili. Il suo utilizzo è esclusivamente per misurazioni campione da effettuare saltuariamente.
  • E’ sconsigliato l’utilizzo di questo apparecchio nella misurazione di concentrazioni di polveri elevate (esempio fumi di scarico, camini o altro). Lo strumento è stato costruito per la rilevazione della concentrazione in ambiente con presenza di aria respirabile. Per la misurazione delle emissioni di gas di scarico o altro, esistono altre apparecchiature appositamente create per tale scopo.
  • Il coperchietto in gomma posizionato sull’estremità superiore funziona da tappo si copertura del foro di aspirazione, si raccomanda di toglierlo prima di effettuare la misurazione. Una banalità da osservare per non danneggiare la pompa dello strumento

Alcune informazioni aggiuntive relative alle specifiche Tecniche dello strumento:

Canali di misura PM2.5: 0~500ug/m3 | PM10: 0~500ug/m3
Metodo di misura La determinazione della concentrazione di particelle in

sospensione nell’aria con il metodo del peso (PM2.5/PM10)

Risoluzione 1ug/m3
Temperature e Umidità dell’aria
Campo di misura Risoluzione
Temperatura 0 to 50 °C/32 to 122 °F 0.1 °C/°F
Umidità relativa 0 to 100%RH 0.1%RH
Memoria Dati 5000 misurazioni
Display LCD grafico Retroilluminato, 2.0’’ TFT 220*176 pixels
Funzioni Data e ora visualizzate a display
Condiz. operative 0 – 50°C <80% RH | altitudine max. 2000mt
Alimentazione 3.7V Li Battery ricaricabile
Dimensioni 185mm x 55mm x 38mm
Peso 139g

Il kit di fornitura è composto da:

  • Strumento
  • Cavo interfaccia USB per ricarica
  • Clip di appoggio completa di vite per montaggio sul retro dello strumento
  • Manuale d’uso