La misura della brillantezza di una superficie “gloss”

La misura della brillantezza di una superficie “gloss”

La brillantezza o lucentezza di una superficie viene espressa in “Gloss” ed è una proprietà ottica, basata sull’interazione della luce con le caratteristiche fisiche della superficie stessa, ossia la sua capacità di riflettere la luce in modo speculare.

Come riuscire a misurare questo parametro? La misura del Gloss si basa sul fenomeno di riflessione speculare di una superficie illuminata da un fascio luminoso con angolo d’incidenza prefissato che può variare in funzione al grado di brillantezza più o meno elevato partendo dai 60° standard. Il campo di misura viene espresso in unità GU (Gloss Unit) ed è compreso tra 0 GU (superficie molto opaca) e 100 GU (superficie molto lucida), estendendosi fino a 1999 GU per superfici metalliche a specchio.

L’apparecchiatura utilizzata per la misurazione di questa proprietà ottica è il “Glossmetro”, si tratta di uno strumento portatile che, attraverso una finestra posta sulla base di appoggio, proietta un fascio di luce bianca non polarizzata sulla superficie del campione da testare ad un angolo di incidenza scelto tra i 20°, 60° e 85° nella condizione standard è 45°/75° per alcune applicazioni specifiche come per esempio nel settore della Carta.

La scelta dell’angolo di lettura di un glossmetro (Geometria di misura) si effettua tenendo in considerazione i seguenti valori:

  • 20° Migliore accuratezza e risoluzione su campioni ad alto valore di gloss e/o per superfici metalliche lucidate a specchio (Valore >70GU misurati a 60°)
  • 60° Angolo universale per tutti i livelli di gloss,
  • 85° Migliore risoluzione su materiali opachi (Valore <10GU misurati a 60°)
Geometria di misura della brillantezza

Geometria di misura

Normative di riferimento

Gloss (lucentezza) – ISO 2813, ASTM D523, ASTM D2457, DIN 67530, JIS 8741.

Normative di riferimento

Normative di riferimento

Normativa UNI e ISO 2813 brillantezza Pitture e vernici – Determinazione della brillantezza speculare di film di pittura non metallizzate a 20°,60° e 85.

Esempio di Misurazione della brillantezza GU (Gloss) di un film di pittura o smalto a 60° e 85°.

Esempio di Misurazione della brillantezza GU (Gloss) di un film di pittura

Tutto ciò che dobbiamo sapere sulla serie di Glossmetri ARWMisure