Come utilizzare il sistema automatico per la misura della Temperatura corporea ARW-226B

Come utilizzare il sistema automatico per la misura della Temperatura corporea ARW-226B

ARW-226B è un sistema termografico dotato di Telecamera e Termocamera per screening della temperatura corporea con riconoscimento facciale.

In questo articolo troviamo alcuni consigli che possono aiutarti ad utilizzare al meglio questo sistema di rilevazione automatico della temperatura con riconoscimento facciale attraverso delle FAQ (Frequently Asked Questions).

Domande e soluzioni a dei possibili problemi che potresti incontrare con degli utili suggerimenti sia per l’utilizzo della Termocamera ARW226B che del software con riconoscimento facciale in grado di scattare l’immagine di tutti gli individui sottoposti a Screening

 

1. Problema di retroilluminazione (impossibile rilevare il volto umano)

L’ambiente di installazione consigliato per l’utilizzo, è all’interno con una buona illuminazione. Cerca di evitare un ambiente retroilluminato, che può influire sull’accuratezza del rilevamento del volto o addirittura causare errori di rilevamento.

Quando il dispositivo si trova di fronte a una porta o una finestra, potrebbe verificarsi l’errore di rilevamento facciale nella figura seguente.

 

Per risolvere questo inconveniente, si consiglia di modificare l’orientamento del dispositivo o di accendere le luci interne per ridurre l’effetto della retroilluminazione.

 

2. Messa a fuoco accurata

Il sistema termografico ARW-226B utilizza la regolazione manuale della messa a fuoco e può misurare correttamente la temperatura solo se la messa a fuoco è accurata. Se la messa a fuoco non è precisa, l’immagine a infrarossi può essere sfocata e la corrispondente temperatura misurata può anche causare un errore di grandi dimensioni.

Messa a fuoco sfocata e temperatura imprecisa

 

Messa a fuoco accurata e temperatura accurata

 

3. Corrispondenza “Matching”

Per utilizzare correttamente il dispositivo, le immagini visibili e infrarosse devono essere abbinate.

L’immagine sotto mostra una foto senza corrispondenza delle immagini (visibile e infrarosso). Si può vedere che la cornice di rilevamento della luce visibile (a destra) è posizionata sul viso, mentre la cornice di rilevamento a infrarossi (a sinistra) non corrisponde alla posizione del viso. Il risultato del test della temperatura ottenuto non è corretto, poiché non ha letto la temperatura del viso umano. E’ molto importante effettuare il bilanciamento delle immagini prima della misurazione. Una volta effettuato il Sistema è pronto per le rilevazioni.

 

Dopo l’abbinamento, la cornice di rilevamento del volto della foto a infrarossi e la foto a luce visibile si trovano nella stessa posizione, quindi il risultato di misura è accurato.

 

4. Modalità “Threshold” Valore di soglia

La modalità Threshold visualizza direttamente la temperatura della superficie del corpo umano (viso). La temperatura della superficie corporea è fortemente influenzata dall’ambiente.

In modalità Threshold, la compensazione della temperatura può essere eseguita manualmente e il valore della temperatura di compensazione è ≤10 ° C.

 

5. Modalità HawkAI

Il principio di funzionamento della modalità “HawkAI” consiste nel raccogliere per primo la temperatura della superficie del corpo umano (viso), quindi La Termocamera ARW-226 calcola automaticamente la temperatura di compensazione attraverso l’algoritmo “AI” per convertire la temperatura della superficie del corpo umano nella temperatura corporea reale. La modalità “HawkAI” può regolare il valore della temperatura di compensazione in tempo reale in base al flusso di persone che attraversano continuamente il punto di misurazione della temperatura, in modo da adattarsi al cambiamento della temperatura ambiente.

Nota: la modalità AI è progettata con cautela. L’obiettivo è quello di escludere le persone con una temperatura corporea elevata tra la folla e quindi eseguire una seconda misurazione della temperatura. La temperatura corporea varia da persona a persona; la differenza più grande può arrivare fino a 1-2 °C. Nel caso di rilevazione di un individuo con una temperatura elevata si consiglia di agire con la dovuta attenzione facendo stabilizzare la persona sottoposta a screening per 5-10 minuti, quindi eseguire una seconda misurazione della temperatura. Se la loro temperatura è ancora elevata, si consiglia di utilizzare un termometro medico per ripetere la misurazione e avere conferma della lettura.

 

6. Campionamento dei dati in modalità HawkAI

Quando si utilizza la modalità “AI”, il software richiederà: “È necessario ricampionare la temperatura per 10 set”. Si consiglia di campionare la temperatura di 10 persone diverse con variazioni, in modo che il valore di compensazione della temperatura dell’algoritmo “AI” possa adattarsi alla maggior parte delle persone.

 

7. Nessun allarme superiore a 40 ℃

Quando la temperatura misurata del viso umano supera i 40°C, il software non emetterà un allarme. Il limite superiore del software della temperatura di allarme è di 40°C. Chiaramente, se la temperatura del corpo umano supera i 40°C, la persona si sentirebbe inequivocabilmente in una condizione malata con sintomi molto evidenti, di conseguenza dovrebbe andare immediatamente in ospedale per un trattamento. Fare attenzione ad eventuali metodi utilizzati per ingannare la misurazione con sistemi termografici ad infrarossi, come ad esempio un trucco eccessivo o altro che possono impedire la misura in qualche modo alterando la temperatura della superficie del viso.

 

8. L’effetto della distanza sulla misurazione della temperatura

Innanzitutto, si consiglia di fissare la posizione del punto di misurazione della temperatura e di fissare anche la distanza dal dispositivo al punto di misurazione. Quindi il dispositivo viene focalizzato e abbinato sotto questa premessa. Pertanto, quando la persona da ispezionare raggiunge il punto di misurazione della temperatura, la lunghezza focale è appropriata e la temperatura misurata è accurata.

Se la persona che viene ispezionata continua a camminare in modo veloce verso la Termocamera ad infrarossi, la lunghezza focale dell’immagine a infrarossi cambia e la temperatura misurata potrebbe aumentare.

Pertanto, quando è stata installata l’apparecchiatura ARW-226B, si consiglia di disporre il percorso di misurazione della temperatura a forma di “L”. Dopo aver raggiunto il punto di misurazione della temperatura determinato, il canale gira a sinistra o a destra di 90°C.

 

9. Rilevazione del viso

Questa funzione deve essere attivata online per il primo utilizzo. Quindi una connessione di rete non è più necessaria dopo l’attivazione.

Nota: la rete può essere disconnessa dopo l’attivazione, ma non disabilitare la rete, altrimenti il software comunicherà che non può connettersi alla telecamera a luce visibile e che la funzione di rilevamento del volto deve essere nuovamente attivata. Assicurarsi inoltre che l’ora del computer sia coerente con l’ora locale.

 

10. Impossibile visualizzare l’immagine di luce visibile

Potrebbero esserci diversi motivi quando il software comunica che la connessione dell’immagine a luce visibile (CC) non riesce:

  1. La connessione del cavo USB della videocamera a luce visibile è difettosa. Riconnetti o riprova con un’altra porta USB sul computer;
  2. Il computer potrebbe non disporre di un driver della fotocamera installato. Andare online (sito ufficiale Logitech: https://www.logitech.com), scaricare e installare il driver pertinente.
  3. Verificare se la rete è disabilitata. La disabilitazione della rete potrebbe causare il fallimento dell’immagine della luce visibile.

 

11. Impossibile visualizzare l’immagine termica a infrarossi

Innanzitutto, assicurati che il dispositivo ARW-226B sia acceso e che la spia di stato sia verde. In secondo luogo, assicurarsi che il driver del dispositivo sia installato correttamente. In terzo luogo, assicurarsi che la connessione USB tra il dispositivo e il computer sia stabile.

 

12. La versione di Windows 8/10 del driver non può essere installata correttamente

Verificare se l’applicazione della firma del amministratore del sistema è disabilitata (Disabilita l’applicazione). Se questo passaggio non viene eseguito, verrà visualizzato il seguente prompt. La seconda possibilità è che un driver a 32 bit (x86) o un driver a 64 bit (x64) sia installato su un sistema a 64 o 32 bit, rispettivamente.

 

13. Rilevazione dal vivo

Il rilevamento dal vivo è una nuova funzionalità che può verificare se l’oggetto misurato è un vero corpo vivente, che può escludere gli effetti di foto, video e registrazioni dello schermo, ecc.

Questa funzione verrà continuamente aggiornata e potrebbe presentare un certo tasso di errore.

 

14. Arresto, Spegnimento

Per spegnere manualmente, tenere premuto il pulsante di accensione per circa 6 secondi.

Se il dispositivo è disconnesso dal software (il software è stato chiuso o il computer è in modalità di sospensione), il dispositivo si spegne automaticamente dopo 5 minuti.

15. Impossibile rilevare i volti

La frequenza di rilevamento del volto del software non può sempre essere completamente accurata. Molte sono le variabili che possono causare la difficoltà di rilevamento facciale, è necessario prestare attenzione a queste situazioni in cui i volti potrebbero non essere rilevati con successo:

  • Persone con maschere nere
  • Persone con i capelli lunghi che coprono la fronte
  • Persone con cappelli particolari che coprono il volto
  • Persone che camminano troppo in fretta
  • ecc…

Inoltre, può verificarsi un’identificazione errata in cui altri oggetti vengono erroneamente considerati volti umani per la misurazione della temperatura.

 

16. Possiamo non effettuare il salvataggio delle immagini?

Si, è possibile accedere alle impostazioni di sistema -> allarmi -> deselezionare la casella “Allarme Istantaneo” o “riconoscimento volto Istantaneo”.

 

17. E’ possibile nascondere l’immagine visibile?

Si, è possibile accedere alle impostazioni di sistema e selezionare la modalità privacy. In questo modo verrà visualizzata solamente l’immagine a infrarossi e verrà salvata l’immagine visibile.

 

18. Perché viene visualizzato il messaggio “Corrispondenza non valida. L’immagine IR non è completamente inclusa nell’immagine CC”, quando ho provato ad abbinare l’immagine IR e DC?

Questo messaggio di errore viene visualizzato quando una parte del campo visivo della telecamera IR si trova fuori dall’ambito dell’immagine Visibile digitale. La posizione dell’immagine DC potrebbe essere modificata.

Mettiti di fronte alla telecamera, controlla se l’obiettivo della telecamera DC è ben allineato verticalmente con l’obiettivo della telecamera IR, in caso contrario, sposta la telecamera DC verso sinistra o destra per effettuare il ravvicinamento verticale.

Fai in modo che qualcuno si trovi a 2, 2,5 o 3 m di distanza dalla videocamera, ricorda questa selezione di distanza. Di default per ottenere delle misurazioni accurate è 2m.

Ruota la telecamera DC su/giù in modo che ogni parte della persona mostrata sull’immagine IR sia visibile anche sull’immagine DC

C’è una piccola freccia accanto al menu “Abbina”. Seleziona la distanza giusta e fai clic su “Abbina” per iniziare il processo di abbinamento.

Sposta il punto rosso e il punto verde sull’immagine IR e sull’immagine CC attorno alla testa umana. Assicurarsi che la posizione della funzione sull’immagine IR possa corrispondere alla stessa posizione della funzione sull’immagine DC. Come l’orecchio, l’angolo superiore sinistro del viso, il collo, ecc.

 

19. Qual è il requisito minimo del computer?

  • Computer con sistema operativo Windows 7 o 10
  • Processore Core i3 7020 o superiore.
  • Memoria da 4 GB o superiore.
  • 2x porte USB, USB 3.0 è migliore
  • Più di 20 GB di spazio disponibile su disco rigido.
  • Si consiglia un display 1024 x 768 minimo, 1400 o superiore.
  • Si consiglia una scheda video indipendente.
  • Accesso ad Internet.
  • Uscita audio.
  • Tastiera e mouse Microsoft o dispositivo di puntamento compatibile.
  • Microsoft Windows 7, 32/64 bit (è necessario installare. Net Framework 4.0 o il programma non funzionerà normalmente), oppure
  • Microsoft Windows 10, 32/64 bit

 

 

Acquista subito la telecamera dotata di un sistema termografico e un software con riconoscimento facciale per la misurazione della temperatura corporea sul nostro SHOP ONLINE!

 

Se invece desideri ulteriori informazioni su questo articolo e sui nostri prodotti, non esitare a contattarci, riceverai pronta risposta da uno dei nostri esperti!

 

Acconsento al Trattamento della Privacy*

Gel Igienizzante disinfettante per le mani

Gel Igienizzante disinfettante per le mani Barattolo 500ml

Termometro senza contatto per la misura della temperatura corporea

Barriara di protezione anticontaminazione batterica

Pannello di protezione da contaminazione batterica