Velocità e Portata di un flusso di aria; Una operazione semplice con l’Anemometro a Filo caldo ARW-8880

Velocità e Portata di un flusso di aria; Una operazione semplice con l’Anemometro a Filo caldo ARW-8880

Tutti conosciamo molto bene il classico Anemometro a ventolina, di certo il più utilizzato in assoluto perché rappresenta di fatto lo strumento più semplice e immediato per misurare la velocità e la portata di un flusso di aria. In questo articolo parleremo del Anemometro a Filo Caldo (Hot Wire) che a differenza del gemello a ventolina offre delle caratteristiche differenti con dei vantaggi che diventano indispensabili in alcune applicazioni.

Vediamo quali vantaggi possiamo ottenere dall’anemometro a Filo Caldo ARW-8880

  • Trattandosi di un sistema di misura basato sulla tecnologia “Hot Wire” (Filo Caldo), il sensore utilizzato per la misurazione della velocità è una Termoresistenza e per questo di dimensioni molto ridotte. Questo particolare consente di avere una sonda di misura con un ingombro minimo e di conseguenza facilmente utilizzabile nelle misurazioni all’interno di canali e tubazioni previo un piccolo foro di ispezione.
  • Altro aspetto interessante la dotazione, la dotazione di un sistema telescopico di prolungamento della sonda che permette di arrivare anche in punti lontani o raggiungere gli angoli delle canalizzazioni in modo semplice e veloce.

  • La sensibilità! Offerta da questo principio di funzionamento; due sono le caratteristiche interessanti:
    • La prima rappresentata dallo spunto di partenza molto basso che a differenza del sistema a ventolina che utilizza un moto rotatorio o della tecnologia a Tubo di Pitot che sfrutta una differenziale di pressione, l’Anemometro a filo caldo consente di misurare anche velocità molto basse (circa 0.1m/s). molto utile nelle applicazioni di misura di cappe di aspirazione, cabine di verniciatura e altro.
    • La seconda riguarda l’accuratezza delle misurazioni; questo principio di funzionamento, essendo molto sensibile, consente di apprezzare anche variazioni minime di velocità aumentandone la precisione
  • La direzionalità della misurazione; in molti strumenti è presente una sonda di misura direzionale come nel caso del ventolina. In alcuni casi si può però avere una sonda con rilevazione omnidirezionale, cosa significa? Semplicemente la possibilità di rilevare la velocità e la portata di un flusso proveniente da qualsiasi direzione senza necessità di posizionamento della sonda in modo direzionale. Questa opportunità permette di fare delle misurazioni ambientali che con altri articoli diventa praticamente impossibile. Molto utile nel caso di regolazione di impianti di ventilazione e condizionamento (HVAC) o di analisi del Confort microclima
  • Un accorgimento importante! In seguito a tutte le indicazioni relative ai vantaggi elencati precedentemente, dobbiamo considerare che si tratta di un sistema di misura abbastanza delicato e di conseguenza è necessario osservare alcune accortezze durante l’utilizzo:
    • Evitare di utilizzare l’Anemomentro a filo caldo in caso di forti velocità, l’elevata sensibilità del principio funzionamento consente di arrivare a circa 25m/s. Ci sono strumenti in commercio che offrono un campo di misura che raggiunge anche i 40m/s, ma, pur arrivandoci, è necessario fare molta attenzione perchè anche un granello di polvere, a quella velocità, potrebbe creare danni seri.
    • Assicurarsi di avere un flusso di aria pulita e non con trasporto di impurità o pulviscolo di grosse dimensioni. Dei granelli di particolato vario che vanno a battere contro la resistenza a velocità di 15-20 m/s possono danneggiare seriamente il sensore. In caso di miaurazione di flussi d’aria con presenza di impurità, come nel caso di aspirazione, vi consiglio di utilizzare L’Anemometro a Tubo di Pitot che offre una soluziona decisamente migliore in questi casi. Chiaramente limitato al solo utilizzo all’interno dei canali per via del principio di funzionamento utilizzato.

Ora, dopo aver elencato alcune importanti caratteristiche, andiamo a vedere nel dettaglio L’anemometro a Filo Caldo Modello ARW-8880: esamineremo il kit di fornitura, ne illustreremo le caratteristiche principali, ne sveleremo i vantaggi e scopriremo tante informazioni utili per l’uso e la manutenzione. Un valido contributo lo possiamo trovare nel video contenuto in questo articolo

Pronti? Iniziamo!

 

Lo strumento. Come è composto?

L’Anemometro a Filo Caldo ARW-8880 viene fornito all’interno di una robusta valigetta in ABS che include:

  • Il corpo dello strumento
  • La sonda telescopica per la misurazione della velocità e temperatura
  • Un cavo di connessione USB per interfaccia a PC
  • Un CD software
  • Un alimentatore per funzionamento diretto a rete, lo strumento funziona a batterie accaline
  • Una batteria 9V
  • La documentazione cartacea

 

Caratteristiche tecniche e funzioni del TermoAnemometro a filo caldo ARW-8880 ARWMisure

Iniziamo con illustrare il corpo dello strumento che si presenta in una forma molto compatta e leggera. Un ampio display su due righe retroilluminato balza subito all’occhio e permette una visione ottimale in qualsiasi situazione. Nella parte inferiore troviamo la tastiera con una comoda impugnatura antiscivolo laterale. Nella parte posteriore è posizionato il vano batterie e l’attacco standard per il cavalletto.

 

Tutti i comandi dello strumento sono azionabili dalla tastiera e consentono di accedere alle impostazioni e configurazioni offerte dallo strumento.

Le principali funzioni offerte sono:

  • La selezione dell’unità di misura
    • m/s ( metri al secondo)
    • km/h (kilometri per ora)
    • ft/min (Piedi al minuto)
    • MPH (Milia per ora)
    • knots ( Nodi )
    • °C / °F
  • L’impostazione della modalità di misurazione e registrazione del valore Massimo, minimo e medio della lettura
  • la funzione di settaggio dei parametri del condotto per il calcolo della portata del flusso d’aria automatico
  • La funzione di azzeramento e HOLD per il blocco della lettura

Nel Video allegato possiamo vedere nel dettaglio tutte le impostazioni e funzionalità offerte da questo strumento

 

Interessante! La dotazione di un alimentatore per collegamento diretto a rete elettrica. Questa opzione può rivelarsi particolarmente utile in caso di misurazioni prolungate evitando di dover sostituire la batteria di frequente.

 

Vediamo ora alcune Specifiche Tecniche offerte da questo Anemometro a Filo Caldo ARW-8880

 

Una offerta completa! A completare la fornitura abbiamo anche un software di gestione dati in Real time. Attraverso un semplice collegamento è possibile gestire direttamente lo strumento da remoto ed effettuare una registrazione dei dati in tempo reale.

Vediamo nel dettaglio le modalità operative offerte dal software su questo Video